Marmo Nero Picasso: un bagno di oscurità ricamato di luce

13 mar Marmo Nero Picasso: un bagno di oscurità ricamato di luce

Lastre di marmo nero pennellate di vene bianche e dorate, incise d’oro come un’antica reliquia: basta un’occhiata per innamorarsi del Nero Picasso, pietra dalla bellezza antica e sfarzosa.

Questo marmo scuro – il cui nome originale è Sahara Noir – viene estratto nelle cave della Tunisia. Del deserto da cui prende il nome conserva le tonalità assolute del nero, del bianco e dell’oro, che fondendosi insieme danno vita ad un contrasto potente da cui sembra impossibile staccare lo sguardo.

Il Nero Picasso è un marmo adatto soprattutto ad ambienti interni. Le finiture che rendiamo disponibili sono due: l’amatissima finitura lucida, in grado di rendere appieno giustizia alla nota lussuosa di questa pietra, e la finitura ruvida Yuta, un trattamento originale dal carattere più contemporaneo.

Questo maro è perfetto per creare ambienti lussuosi e maestosi o per sale in stile contemporaneo dove il fascino arcaico della pietra costruisce dialoghi inediti con l’arredo moderno.

Come usare il marmo Nero Picasso

Guarda la nostra luxury gallery e lasciati sedurre da queste realizzazioni

Sgabello di design in Nero Picasso , dove la
luce gioca col buio creando composizione di arte astratta.

(Progetto EERA)

Se il Nero Picasso ti ha conquistato, scrivici.
Ti aiuteremo a progettare il tuo piccolo capolavoro

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.