Al via la prima edizione del concorso di interior design promosso da EERA: “La stanza da bagno del viticoltore biodinamico”.

Parte ufficialmente il concorso di interior design lanciato da EERA soluzioni in pietra per l’architettura, con il patrocinio della Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano.
Architetti e designer sono invitati a ideare un ambiente bagno ispirandosi ai valori che guidano il lavoro del viticoltore biodinamico, come la sostenibilità ambientale, il rispetto per la natura e l’eccellenza del prodotto finale.